Che si gioca??

Joe è ormai diventato una macchina inarrestabile. Per la seconda settimana di fila centra il +6 e scava un solco tra lui ed il primo inseguitore in classifica….la speranza è che inizi a giocare alla SNAI i pronostici che gratuitamente ci offre su questo blog. La gara del Napoli porta fortuna a quasi tutti, ma il Meneghino di Paderno Dugnano scivola sulla buccia di banana del suo paladino Joao Mario e prende la penalizzazione prevista. La graduatoria dunque si allunga ma azzeccando qualche bonus, potrebbe riaprirsi tutto! Andiamo quindi a vederla, grazie al meticoloso lavoro del mitico Carlo:

Joe il Pistoiese 51
Francesco il Meneghino Junior 46
Niccolò e Carlo il Meneghino di Paderno Dugnano 42
Lungo 38
Salva il Molisano e Bomber Siiimo 33
Argentino Fiorentino ormai quasi Parigino 32
Luchino il diavolo rossonero 26
Juri detto Alan Bencio 1

Basta con la zona salvezza, questa settimana si torna a parlare dei piani alti! Ecco i miei pronostici di giornata:

La gara più scontata: LAZIO – BENEVENTO = 1

In un turno di campionato con alcuni scontri diretti in zona Champions, il derby dei fratelli Inzaghi non dovrebbe riservare sorprese. I biancoazzurri, nonostante un Immobile che continua a non segnare, dopo l’uscita dall’Europa sembrano aver ritrovato lo smalto e dunque non potranno fare sconti. La vittoria di Verona ha permesso alla Lazio di restare in scia, ma se vuole accorciare su Napoli, Atalanta e Juventus è la domenica giusta! I sanniti di contro, stanno attraversando un periodo piuttosto buio in cui l’unica luce è stata la clamorosa vittoria contro CR7 e compagni. La classifica è ancora relativamente tranquilla, ma il Cagliari potrebbe avere l’occasione giusta per accorciare. Anche contro il Sassuolo, il Benevento ha dimostrato di non vivere un grande momento e la gara contro la Lazio potrebbe prolungarlo nonostante l’assenza di quel Caicedo spesso decisivo nei finali di gara. Per me 1 fisso.

La partita da NON giocare: NAPOLI – INTER

La striscia di vittorie dei nerazzurri è a rischio? Il Napoli che ultimamente ha trovato una grandissima continuità con le squadre medio-piccole riuscirà a replicare tali prestazioni anche contro la prima in classifica? L’Inter vuole uccidere il campionato oppure, avendo un vantaggio consistente, può anche iniziare ad amministrare accontentandosi magari di un pareggio? Gattuso continuerà a giocare con un solo incontrista in mezzo al campo e 5 giocatori offensivi come contro la Juventus oppure visto il risultato, cercherà di dare maggiore copertura alla propria difesa? Tantissimi interrogativi, nessuna certezza. Io me la guardo disinteressato!

La sorpresa della giornata: ATALANTA – JUVENTUS = 1 (Risultato 2 – 1)

Una partita che vale tantissimo per entrambe: vincere significherebbe avere un piede nella prossima Champions League soprattutto per l’entusiasmo che deriverebbe dal risultato positivo, perdere vorrebbe dire avere il fiato sul collo non solo del Napoli ma probabilmente anche della Lazio. Prevedo una gara con gol perché la retroguardia di Pirlo non ha mai dato prova di grandissima stabilità e contro Muriel e Zapata è dura per tutti, mentre i bergamaschi dovranno fare a meno del perno Romero (ex incredibilmente ceduto da una squadra che dietro si affida ancora a Bonucci e Chiellini!!). L’Atalanta di mister simpatia gioca un gran bel calcio e solitamente contro le grandi non cambia mai l’atteggiamento, mentre la Juve è alle prese con qualche polemica di troppo, come la maglia gettata a terra da Cristiano Ronaldo al termine della partita con il Genoa. In panchina poi, non c’è proprio partita tra un tecnico che negli ultimi anni non sta sbagliando una mossa, ed un quasi allenatore alle prime armi gettato allo sbaraglio di fronte ad un compito per il quale probabilmente non era ancora pronto. Io dico Atalanta, per il gioco, per lo stato di forma, per chi siede in panchina!

A voi per i pronostici!