Il Draghi illuminato

Ecco la nuova filastrocca

che descrive l’uomo che negli ultimi mesi è su ogni bocca.

Il Supereroe dell’economia

che per il profitto delle grandi aziende trova sempre la via

e non importa se a voi non piace

tanto la stampa e l’intellighenzia tace.

Tra le prime magie del suo governo c’è stato il condono

grazie al quale degli evasori è diventato il patrono.

Con il commissario Figliuolo ha lanciato la scommessa della corsa ai vaccini

ma sui giornali non compaiono i risultati dei tabellini….

forse non sono state raggiunte le 500.000 dosi quotidiane indicate quale soglia?

Che Dio non voglia!!!

Ha poi deciso insieme a Orlando e Giorgetti

che i contratti di lavoro possono finire nei cassonetti

grazie allo sblocco dei licenziamenti

che ha fatto sembrare la vita di tanti lavoratori miseri fallimenti.

Non parliamo poi dei festeggiamenti per la nazionale:

era proprio il caso di farli mentre la variante Delta inizia a galoppare?

Se con il Governo Conte il pullman avesse sfilato,

il Premier con il badile ed il forcone sarebbe stato trattato!!

Non resta allora che dare a Cesare quel che è di Cesare…

è stato Super Mario che ha insegnato a Donnarumma a parare!!

Ma anche nel tennis Draghi è il numero uno,

è lui che dato le istruzioni a Berrettini per servire come nessuno!!

Ed ora non per fare discorsi grotteschi…

Ma ancora credete che la cupola l’abbia fatta il Brunelleschi???

BarLungo – Europei di Calcio 2021 Girone F

Si conclude momentaneamente la nostra cavalcata del podcast con il gruppo più avvincente ed equilibrato. Nel girone F sono finite addirittura tre delle favorite alla vittoria finale: la Francia di Mbappè, il Portogallo campione uscente e la Germania di Neuer. Ma come non ricordare anche l’Ungheria del CT italiano Marco Rossi? Con Flavio Bardaro e le trasferte bestiali della Betta, vi do appuntamento agli ottavi di finale!

Buon ascolto!

BarLungo – Europei di Calcio 2021 Girone D

Un girone che ha un fascino particolare grazie anche allo splendido palcoscenico di Wembley. L’Inghilterra è una delle compagini accreditate per la vittoria finale, ma Southgate ed i suoi ragazzi dovranno guardarsi le spalle da squadre pronte ad azzannare la preda: la Croazia non più giovanissima che può contare ancora su tantissima qualità, la Scozia composta da combattenti incapaci di darsi per vinti e la Repubblica Ceca di Barak, Soucek, Jankto e Schick. Ecco la quarta puntata in compagnia del mitico Flavio Bardaro e dei consigli della nostra Elisabetta.

Buon ascolto!

BarLungo – Europei di Calcio 2021 Girone C

Nei primi due gironi analizzati, ci sono squadre che possono ambire ad arrivare fino in fondo, mentre il gruppo C non sembra avere un padrone indiscusso. Con l’Olanda in ricostruzione, Ucraina ed Austria possono sperare di guadagnarsi un posto al sole, mentre la Macedonia di Pandev corona il sogno di giocare contro le big d’Europa. Tra la musica che ci accompagna ed i mitici consigli della nostra Elisabetta, andiamo a vedere da vicino il girone C con l’aiuto dell’amico Flavio Bardaro.

Buon ascolto!

BarLungo – Europei di Calcio 2021 Girone B

Dopo aver analizzato il girone degli azzurri e le possibili insidie per i ragazzi di Mancini, è adesso la volta del gruppo che vede impegnata la nazionale numero 1 del ranking FIFA ovvero il Belgio. Si confermerà una delle favorite della manifestazione? E tra le altre chi accompagnerà i Diavoli Rossi al turno successivo? Scopriamolo grazie anche all’amico ed esperto Flavio Bardaro.

E mi raccomando, non perdete i consigli della nostra Elisabetta per affrontare al meglio le trasferte bestiali dell’Europeo!

Buon ascolto!

BarLungo – Europei di Calcio 2021 Girone A

Dopo tante prove, molteplici esperimenti ed uno sforzo immenso sono orgoglioso di presentare la prima puntata del neonato podcast del mio blog. Grazie alla collaborazione di Flavio Bardaro e l’insostituibile regia di Nicanor Cancellieri, ecco la presentazione del girone A che si apre con l’Italia del Ct Mancini impegnata nella gara inaugurale.

Godetevela tutta d’un fiato: non ci sarà solamente calcio, ma anche musica e tante piccole sorprese.

Buon ascolto!