BarLungo con Simone: Referendum sotto l’ombrellone (parte 2)

Ogni promessa è un debito e dunque, dopo la parte che ha interessato i primi due quesiti referendari, oggi andiamo a parlare delle schede più tecniche e più difficilmente digeribili. Grazie all’esperienza di un avvocato come Simone Pesucci cerchiamo di capire cosa comporterebbe l’abrogazione delle leggi su cui siamo chiamati ad esprimerci.

Buon ascolto!

Un pensiero su “BarLungo con Simone: Referendum sotto l’ombrellone (parte 2)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...