28 pensieri su “Corner Viola – Fiorentina in Europa, Torreira a casa: che senso ha? 61 puntata

  1. L’Atalanta fino a Dicembre era in lotta per lo scudetto, a inizio 2022 si contendeva il quarto posto con la Juve, ha finito contendendosi il settimo posto con la Fiorentina e non agguantando neanche quello. Questo la dice lunga sulla caduta verticale di questa squadra da Gennaio in poi, un crollo che non può essere spiegato solo con l’infortunio di Zapata (anche perché il suo sostituto Muriel ha fatto un ottimo girone di ritorno): evidentemente i modi bruschi di Gasperini hanno logorato in maniera irreversibile i rapporti tra lui e lo spogliatoio, e questo scollamento ha portato ad un calo di risultati sempre più marcato. Alla luce di questo mi pare una follia confermarlo, soprattutto se consideriamo che un allenatore molto valido e molto simile a lui (De Zerbi) verrebbe a Bergamo anche a piedi.
    Come hai detto tu, oltre all’Atalanta un’altra squadra più forte che siamo riusciti a lasciarci alle spalle è il Sassuolo. Un dato più di tutti fa capire quanto siamo stati bravi a fare più punti di loro: gli emiliani come attaccante esterno hanno Berardi e come centravanti alternano Scamacca e Raspadori, noi come attaccante esterno abbiamo Saponara e come centravanti alterniamo Piatek e Cabral. Nessuno dei 3 calciatori in questione è un cesso, per carità, ma in confronto agli assi del Sassuolo sfigurano tutti quanti.
    Tra l’altro Berardi e Raspadori li hanno formati loro fin da quando erano bambini, e Scamacca l’hanno preso quando giocava nella Primavera del PSV Eindhoven: questo la dice lunga su quanto sia importante investire sul settore giovanile e dare spazio ai nostri giovani. Su questo Italiano deve ancora crescere: la dice lunga il fatto che Bianco non abbia giocato neanche quando erano infortunati in contemporanea Castrovilli, Torreira e Bonaventura. Piuttosto che mettere Bianco Italiano ha preferito far giocare Amrabat debilitato dal Ramadan. Può darsi (come ha detto Flavio in un vecchio commento) che Italiano abbia agito così perché riteneva che Bianco non fosse ancora pronto, ma io se fossi nei panni di questo ragazzo mi sentirei ignorato e demoralizzato.
    Come Flavio, anch’io non credo che Torreira sia stato rispedito a Londra perché Commisso ha già in mano un giocatore più forte. Anch’io non mi stupirei affatto se quel tirchione del nostro presidente, anziché comprare dei veri sostituti di Torreira e Castrovilli, dicesse che ce li abbiamo già in casa perché rientreranno dai prestiti Pulgar e Zurkowski.
    Tra l’altro cambiando le carte in tavola con l’Arsenal e con Torreira Commisso ha danneggiato la Fiorentina non soltanto a livello tecnico, ma anche a livello di immagine. Già litigando con Mendes (agente molto potente e con tanti amici nel mondo del calcio) Rocco si era messo in una situazione difficile a livello di pubbliche relazioni, ma lì l’ho capito perché il signor Mendes pretendeva di comandare in casa d’altri, dicendo alla Fiorentina chi doveva acquistare e a quali condizioni; la litigata con l’Arsenal invece andava assolutamente evitata, perché in questo caso hanno ragione loro, e quindi adesso la Fiorentina ci ha fatto la figura di una società che non si sa comportare con gli altri. Alla luce di questo, se l’ipotesi di Flavio fosse giusta e Commisso avesse veramente intenzione di vendere la Fiorentina non mi farebbe altro che piacere.

    "Mi piace"

      • Ho smesso di interessarmi alle conferenze stampa di Commisso da quando lui ne organizzò una, io rimasi con il fiato sospeso un giorno intero per la curiosità e poi saltò fuori che non doveva dire nulla di importante, voleva solo vomitare fiumi di veleno contro i giornalisti. Che peraltro avevano tutto il diritto di criticare la Fiorentina, visto il suo immobilismo sul mercato e le prestazioni oscene della squadra di Iachini.
        Volevo sottolineare anche un altro dato che permette di cogliere la straordinarietà della stagione viola: abbiamo fatto 32 punti nel girone di andata e 30 in quello di ritorno. Quest’equivalenza tra i 2 gironi è una grande nota di merito per 2 motivi: perché le partite di ritorno “pesano” di più a livello psicologico (e infatti quasi tutte le squadre tendono a peggiorare) e soprattutto perché nel ritorno Italiano non ha più potuto contare su Vlahovic, che ci aveva trascinati di peso per l’intero anno solare del 2021. Mi auguro che sappia sopperire con altrettanta maestria al vuoto lasciato da Torreira, che a mio giudizio è ancora più difficile da sostituire: infatti Vlahovic era il braccio, ma Torreira era la mente, e un giocatore che faccia da testa pensante per tutta la squadra non è così facile da trovare. Speriamo bene amico mio! 🙂

        "Mi piace"

        • Mah guarda, oggi Rocco ha detto le stesse cose di un anno fa al Centro Sportivo prima di tornare negli USA. La differenza è che all’epoca parlava da perdente sul campo e quindi distraeva l’attenzione attaccando la stampa. Oggi invece ha parlato da trionfatore.
          Apprezzabile il pudore col quale ha evitato di dire la parola “autofinanziamento “. Non ci sarebbe stato nulla di male in fondo, lo praticano tanti club. Ma a lui piace distinguersi dai “tanti”

          "Mi piace"

          • Conferenza stampa, se così la vogliamo chiamare, sinceramente imbarazzante con Rocco che parla come un disco rotto di tutto tranne che di programma sportivo e calcistico. Cita numeri a caso e paragoni improponibili. Spettacolo pessimo. Speriamo che almeno il comparto sportivo abbia imparato a fare calcio.

            "Mi piace"

            • È sfuggita a molti una ammissione circa la annosa questione “cessione di Vlahovic danno tecnico o meno”. Si è contraddetto nella foga.
              Dapprima ha sostenuto che la squadra non è stata penalizzata dalla cessione del serbo giacché i sostituti lo hanno ben sostituito.
              Poi però ha detto che la juve si è fatta sotto a gennaio nel timore che, col serbo in organico, li avremmo potuti superare in classifica

              "Mi piace"

            • Bravissimo Ugo, osservazione perfetta! Io sinceramente me lo ero perso…forse perché ancora stavo pensando al racconto di Ristic che andava sempre in bagno durante l’incontro 🙂

              "Mi piace"

          • L’autofinanziamento lo fanno in tanti perché hanno come presidenti degli spiantati senza un soldo in tasca, che se gestissero una società di elettrodomestici anziché di calcio avrebbero portato i libri in tribunale già da anni. Noi invece abbiamo come presidente un miliardario, e quindi altro che autofinanziamento, potremmo spendere e spandere e diventare in un anno una piccola Manchester City.
            Prendi ad esempio Mbappé: il PSG per tenerselo ha speso 900 milioni di euro (300 milioni di bonus alla firma + contratto triennale da 300 milioni netti, che quindi al loro diventano 600). Ebbene, pensa che Commisso potrebbe spendere quella cifra sull’unghia e rimanere comunque con 8 miliardi di euro in tasca. E invece cosa fa? Rovina i rapporti con l’Arsenal e la reputazione della Fiorentina per non sborsare i 15 milioni del riscatto di Torreira. La cosa non ti fa incazzare?

            "Mi piace"

            • Anche la Juve lo vuole (fonte: https://www.firenzeviola.it/news/tmw-acf-torreira-giorni-caldi-spunta-la-juventus-368260). In pratica tutti si sono accorti che Torreira a quelle cifre è un ottimo affare, tutti tranne Commisso. Peccato che (finché non vende o schiatta) a Firenze il parere di Commisso è l’unico che conta.
              Forse da inesperto del calcio Rocco è convinto che i Torreira e gli Odriozola si trovino ovunque, e quindi può permettersi di rispedirli al mittente a cuor leggero: imparerà sulla sua pelle che invece i giocatori così si trovano raramente, ed è ancora più raro che accettino di venire alla Fiorentina. Buona giornata amico mio! 🙂

              "Mi piace"

            • Caro Wayne, credo che la perdita di Torreira sia molto più grave di quella di Odriozola, che adoro. Spero veramente che la cosa possa ricomporsi…buona giornata!

              "Mi piace"

            • Rocco quando parla in realtà dice tutto, basta leggere nelle pieghe del discorso.
              L’offerta a Vlahovic c’è stata. 4 milioni ossia lo stipendio offerto al pensionato Ribery. A chi si chiede come avrebbe bilanciato i costi Rocco se il serbo avesse accettato, ha risposto lui!
              Avremmo ottenuto un piazzamento più remunerativo in campionato e una qualificazione più ricca nelle coppe.
              C’era la fila per il ragazzo, era un assegno circolare. Offerta pure dal Real Madrid. Sono tutte cose che ha detto lui non le invento

              "Mi piace"

            • Rocco avrebbe potuto offrire anche 40 milioni a Vlahovic, e lui avrebbe rifiutato lo stesso. Questo perché lui ha delle grandi ambizioni sportive oltre che economiche, e alla Fiorentina non avrebbe mai potuto soddisfarle. Non perché siamo una piccola (anche il Manchester City lo era), ma perché la tirchieria di Commisso ci impedisce di diventare grandi. Di conseguenza Rocco, anziché sputare veleno contro Vlahovic e Chiesa per la loro decisione di andare via, dovrebbe farsi piuttosto un esame di coscienza: infatti, se lui avesse cominciato a comprare campioni a raffica appena è arrivato in Italia, i 2 giocatori in questione non avrebbero mai sentito l’esigenza di andarsene.
              Tra l’altro con Chiesa Rocco si comportò malissimo, perché rivelò pubblicamente di aver promesso la sua permanenza ad un bambino malato: a quel punto Chiesa fu costretto a rimanere, perché se fosse andato via avrebbe fatto la figura della merda umana che calpesta i sogni di un bambino malato pur di soddisfare le proprie ambizioni. Per forza che poi Chiesa ha lasciato la Fiorentina senza neanche telefonare a Commisso! E Rocco ha avuto anche il coraggio di lamentarsene…

              "Mi piace"

            • P.S.: Sia chiaro che non provo grande simpatia né per Chiesa né per Vlahovic, ma il ricatto morale subito da Chiesa rimane comunque una cosa indecente.

              "Mi piace"

            • Un motivo della mia scarsa simpatia l’ha citato involontariamente Ugo qui sopra: ha venduto Vlahovic alla Juve pur sapendo benissimo che quel giocatore era l’ago della bilancia, nel senso che con lui in viola noi andavamo in Champions’ e la Juve a fare le coppette, con lui in bianconero l’esatto opposto. Tu presidente lo sai e cedi lo stesso Vlahovic alla Juve? Ma allora dillo che ti importa solo del business e niente del calcio! Come se i soldi gli mancassero poi…
              Comunque alla fine una coppa europea l’abbiamo agguantata (e fino a pochi giorni fa rischiavamo seriamente di non ottenerla), quindi sono comunque soddisfattissimo di com’è andata la stagione viola.

              "Mi piace"

            • Vlahovic si era promesso ai gobbi (“non so da quanto tempo parlava con la Juventus ” Rocco cit.) e tirava a far scendere il prezzo del cartellino. La sua cessione è stata in un certo senso la chiusura di un cerchio. Il Sistema voleva la juve in Champions a tutti i costi, per la Fiorentina un contentino. Se siamo onesti, quest’anno dobbiamo mettere a consuntivo una certa benevolenza arbitrale.
              L’anno prossimo se Rocco non immette liquidi nel Sistema 😁 secondo me rischiamo di affrontare ostracismo. Non dimentichiamoci che il Milan ha meritatamente vinto lo scudetto proprio quando il fondo RedBird lo rileva per 1,3 miliardi di euro, con proiezione di arrivare a 1,7 con i futuri investimenti. E faranno lo stadio nuovo.
              Da sempre il Movimento è prono verso chi immette liquidità. Sorprendente anche la salvezza della Salernitana

              "Mi piace"

            • Ti confesso che per la Salernitana ho fatto un tifo sfegatato, perché ammiro Ribery e ammiro ancora di più Davide Nicola. Questa è la quarta salvezza miracolosa di fila della sua carriera, forse la più clamorosa insieme a quella del Crotone. Gli auguro che Iervolino gli faccia una squadra di alto livello, così avrà occasione di dimostrare di non essere solo un tecnico da situazioni disperate. Grazie mille per la chiacchierata! 🙂

              "Mi piace"

  2. Bravissimi, simpatici, preparati, ironici.
    Ma le mie non erano domande a caso😁. Sapevo che la vostra preoccupazione primaria era la conferma di Italiano. E se Saponara resta è forte indizio in tal senso. Quanto a Vicario, portiere reattivo tra i pali, ma chissà se è adatto per fare il difensore aggiunto come vuole Italiano.
    Comunque bravi! E non sparite da ora ad agosto, mi raccomando: se uno è malato di Viola lo è 24h

    "Mi piace"

    • Grande Ugo! Scusa se ti abbiamo risposto solamente in merito a Torreira, ma avremmo dovuto fare un video troppo lungo per parlare di tutto… tranquillo non spariremo, come non sparirà la nostra fede. Intanto domani alle 13 parla Rocco….Okay?!?!

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...