Che si gioca??

Dopo la Caporetto di settimana scorsa, torniamo a fare le scommesse. La coppia babbo figlio non ha dato i risultati sperati e Niccolò è tornato a scuola dopo la quarantena, quindi ricomincio a sbagliare da solo!! Non sono però stato l’unico ad aver fallito i pronostici la scorsa settimana dal momento che solamente il mitico Carlo ha azzeccato la coppia di risultati. L’Argentino Fiorentino poi, ha voluto esagerare, ed ha centrato il segno (non i risultati) di due gare di Serie A ma la sua amata Real Sociedad lo ha tradito sul più bello.

Bando alle ciance….ci riproviamo!!!

La gara più scontata: VERONA – CAGLIARI = 1

Il mago Juric sembra nuovamente correre per l’Oscar di migliore allenatore della Serie A. Si sta assistendo ad un nuovo miracolo dopo una sessione di mercato in cui le partenze sono state tante e tutte dolorose. Nonostante ciò, la squadra gialloblu dimostra ancora una volta che l’organizzazione societaria e quella in campo possono fare la differenza. Ogni calciatore del Verona sa perfettamente ciò che deve fare in ogni situazione e questo permette alla squadra di non risentire delle cessioni o delle assenze per infortuni. Davanti all’Hellas, ci sarà un Cagliari che oltre a Simeone ha perso anche Nandez (uno dei centrocampisti più sottovalutati dell’intera Serie A), Ounas e Klavan, senza contare il lungodegente Godin. Una vittoria potrebbe lanciare i ragazzi di Juric nella lotta per l’Europa, ed allora perché non crederci?

La partita da NON giocare: ROMA – SASSUOLO

La Roma è nuovamente reduce dalle fatiche di Europa League, ha un Dzeko ancora lontanissimo dalla forma migliore e la sconfitta di Napoli potrebbe aver minato alcune certezze che sembravano ormai consolidate. La difesa ancora rimaneggiata poi, potrebbe soffrire contro una squadra rapida, veloce, che gioca un buon calcio ed è sempre pronta a pungere. Di contro, il Sassuolo viene dalla batosta interna contro l’Inter in cui si è ritrovata sotto di due gol quasi senza accorgersene. E’ stata la fine di un sogno o solamente una parentesi sbagliata? Le assenze di Caputo e Defrel, alle quali si è aggiunta anche quella di Chiriches, non permettono di decifrare la gara che gli uomini di De Zerbi andranno a fare. Evitare accuratamente!

La sorpresa della giornata: SAMPDORIA -MILAN = X

Per Ranieri queste sono le partite ideali: quelle in cui la propria squadra deve trovare il modo di bloccare gli avversari inaridendo tutte le fonti di gioco e ripartendo con ficcanti contropiede. Solitamente la Sampdoria è una squadra tignosa e volenterosa e la coppia Quagliarella Candreva può far male. Il Milan, già orfano del leader offensivo Ibrahimovic, dovrà fare a meno anche di quello difensivo, quel Simon Kjaer che fino all’infortunio muscolare patito col Celtic in Europa League, era stato l’unico calciatore sempre presente da inizio stagione. Una vecchia volpe come Quagliarella potrebbe approfittare della gioventù di Gabbia per regalarsi l’ennesima gioia della carriera. Il Milan parte comunque favorito vista la condizione psico-fisica straordinaria, ma altrimenti che sorpresa sarebbe?

A voi per i pronostici!

25 pensieri su “Che si gioca??

  1. Ciao ragazzi, ci riprovo anch’io che come quasi tutti, la settimana scorsa ho sbagliato qualsiasi giocata.

    La partita scontata:
    juve-TORINO 1
    A malincuore vedo i bianconeri troppo superiori, contro un Toro che quest’anno mi sembra poca cosa.
    La squadra di Pirlo ha già steccato settimana scorsa, due volte sbaglia difficilmente, poi Ronaldo continua a inanellare record, e attenzione anche a Dybala, vista l’assenza di Morata, che prima o poi si dovrà sbloccare, li azzarderei quasi marcatori.

    La possibile sorpresa:
    Fiorentina-Genoa 2
    Voglio prenderla con filosofia, ma non più di tanto. La squadra viola è in una situazione drammatica, ha grossissime difficoltà in fase realizzativa e l’ultimo gol in campionato se non sbaglio lo ha realizzato Eraldo Pecci. Il Genoa dal canto suo non è messo benissimo, ma trattandosi di un vero e proprio scontro salvezza può venire fuori di tutto.

    La partita da non giocare:
    Roma-Sassuolo
    Giallorossi sì favoriti, ma occhio al Sassuolo… Partita di difficile lettura.

    Buon weekend a tutti

    "Mi piace"

  2. La partita scontata:
    Inter-Bologna 1
    Visto che Conte mi ha sbugiardato settimana scorsa, stavolta do credito a lui e ai suoi uomini, una squadra in ripresa, soprattutto dal punto di vista fisico: cominciano a girare! Bologna tranquillo, senza un bisogno asfissiante di punti e… possibile vittima sacrificale.

    La sorpresa:
    Parma-Benevento 2
    Della serie: visto che ci siamo, la provo grossa! Il Parma di Liverani non dà ancora grandi garanzie: ancora troppo Gervinho-dipendente e, dunque, sostanzialmente più da trasferta! Sanniti in forma e in fiducia: che possa scapparci il secondo 2 consecutivo, dopo quello di Firenze?

    La gara da non giocare:
    Udinese-Atalanta
    Pur con “simpatia Gasp” favorito, la classica gara da tripla: Atalanta molto scostante e spesso in difficoltà nelle gare post-Champions, con la grana Gomez a tener banco; Udinese in ripresa, specie se De Paul continua su questi livelli, ma con pochi giocatori di calcio in rosa (forse due e mezzo).. Boh..

    "Mi piace"

    • Simpatia Gasp è sempre uno di noi! Effettivamente il Benevento può essere la sorpresa… Il Parma vive sulle montagne russe mentre Inzaghi ha dato solidità alla squadra. Quanto all’Inter… È pazza si sa!

      "Mi piace"

  3. Ciao a tutti,
    Sono Francesco, questi sono i miei pronostici, altro che quelli di mio padre
    GARA SCONTATA
    Crotone – Napoli
    Il crotone non ha una squadra adatta a giocare in seria A, il Napoli poi ha motivazioni fortissime

    DA NON GIOCARE
    Spezia-Lazio
    La Lazio non e’ in forma e lo Spezia non ha timore di nessuno, tutto può succedere

    SORPRESA
    Udinese-Atalanta
    Pareggio, l’Atalanta non ha continuità e l’Udinese in contropiede può far male.

    Ciao

    "Mi piace"

    • Ciao Francesco! Benvenuto e grazie per i pronostici!! Effettivamente questo Crotone Napoli piace proprio a tutti…. Spezia Lazio giuste osservazioni, anche per me ingiocabile… Lo Spezia è la vera sorpresa del campionato ma sempre difficile scommettere contro Immobile! L’Udinese sembra in ripresa, dall’Atalanta ci possiamo aspettare di tutto!!

      "Mi piace"

  4. La scorsa settimana era quasi impossibile azzeccare i pronostici, e non lo dico perché ho sbagliato qualsiasi cosa, marcatori compresi. Sta di fatto che anche ascoltando in giro credo che abbia vinto il banco un po’ ovunque.
    In fin dei conti tutte le squadre reduci dagli impegni Champions (eccetto l’Inter che con il Real non si è nemmeno impegnata) hanno steccato, chi con clamorosi tonfi interni (Lazio – Dortmund – Real Madrid – Atalanta) chi con assurdi pareggi esterni (Juve e Liverpool).
    Proviamo a ripartire dalla normalità.

    LA PARTITA SCONTATA – CROTONE – NAPOLI 2
    Il Crotone è in assoluto la peggior squadra della penisola e finora ha ramazzato due punti per sbaglio sui 27 disponibili. Il Napoli non conosce il segno X e andrà sicuramente nella terra di Gattuso per allungare la striscia di vittorie in trasferta che dura da inizio anno (ad eccezione della sconfitta a tavolino ovviamente).

    LA PARTITA DA NON GIOCARE – FIORENTINA – GENOA
    Gara dai mille assurdi ricordi, dall’infortunio di Antognoni alla tripletta di Aquilani. Due squadre che giocano davvero male, non oso immaginare vederle una contro l’altra cosa non dev’essere per un appassionato di calcio che non sia tifoso di una delle due. Forse si potrebbe azzardare un UNDER, ma ancora più giusto è non pronosticare nulla

    LA SORPRESA DELLA GIORNATA – VERONA – CAGLIARI 2
    Può succedere, anzi succede spesso, che dopo la maxi impresa inaspettata si finisca per sbagliare la partita successiva perché con la testa ancora tra le nuvole. Il Cagliari a mio avviso è una squadra attrezzata indipendentemente dagli interpreti, e domenica può provare con umiltà a fare il colpaccio, soprattutto se non rinuncia ad imporre il gioco. D’altro canto il Verona che si troverà di fronte può essere quello di Milano, di Torino, di Bergamo, ma anche quello di Parma o del pareggio in casa con il Genoa.

    Per i fanatici consiglio vivamente un Granada – Huesca 1 che paga 2.50 nonostante la squadra in casa, che al momento è ottava, giochi contro l’ultima che ancora deve vincere una partita.

    Buon campionato a tutti voi

    Piace a 1 persona

  5. Ebbene si, nello scorso turno ho azzeccato 2 risultati su 3. Non ci ho preso con la Real Sociedad perché David Silva non ha giocato e solo Dio sa quanto l’ho invocato.
    Come dice il direttore Luca Lunghini ho colto solo il segno e non i risultati, ma come dice il saggio, nella vita conta solo lasciare il segno, tutto il resto è romanzo.
    Lasciate dunque che dipani le ragnatele e vi accompagni nel cammino della luce, a sto giro si fa 3 su 3.

    Bayern Monaco- Lipsia 1-0

    Match clou in Bundesliga, all’Allianz Arena arriva il Lipsia, secondo in classifica con la miglior difesa, carico a pallettoni dopo la vittoria incredibile in Champions nello stadio intitolato al grande Fatih Terim.
    Il Bayern col miglior attacco si crogiola in una simpatia mondiale meritata anche grazie all’ultima stupefacente Champions conquistata, una simpatia che va oltre i pantaloncini con le bretelle all’Oktober Fest.
    Protagonista del match l’adorato Thomas Müller che segna il gol vittoria. Partita che verrà ricordata per l’esultanza sul primo gol. Nella storia ci sono momenti brevissimi, che avvolte durano attimi, ma che mettono la parola fine a storie durate anni e così succede al trentanovesimo del primo tempo, quando Thomas Müller segna in rovesciata ed esulta di fronte alla curva vuota dell’Allianz Arena togliendosi la maglia e mostrando la casacca dell’Argentina numero 10.
    Nel 2010, ai quarti di finale dei mondiali in Sud Africa, Maradona è il tecnico della Seleccion.
    In conferenza stampa si rifiuta di sedere accanto a Thomas Müller che ignora di conoscere. Chiederà subito scusa, non sapeva che era un giocatore, domanda: è un raccattapalle ?
    Il giorno dopo Müller entra in campo carico a molla e segna dopo 3 minuti.
    L’unico errore che mi sento d’imputare alla vita calcistica di Diego è che quel giorno sottovalutò i tedeschi.
    Intervistato dalla Bild, alla fine del match contro il Lipsia, Thomas Müller dirà: “Quella partita fini 4-0 per noi, e 4 anni dopo li battemmo in finale, è stato tutto molto bello”. Prosit Simpatia!

    Sampdoria Milan 1-0

    Al Ferraris va in scena una partita molto bella, in passato Raniero Ranieri ha già dimostrato come si pettina Piolo Pioli ma stavolta è diverso, ci vuole il rastrello.
    Lo tira fuori Augello che segna il suo secondo gol in Serie A in sforbiciata.
    Polemiche per il bel gol di Hauge annullato al 90+8 in fuorigioco per un capello.
    Intervistato a fine partita, alla domanda come mai in Norvegia vi tagliate i capelli tutti allo stesso modo Hauge dirà : “Non lo so”.

    Fiorentina- Genoa 1-0

    Il Covid-19 aiuta la nostra amata Fiorentina e permette a mister Prandelli di raccogliere le ultime olive della sua tenuta.
    Terminata la spremitura dell’olio novo il mister può concentrarsi unicamente nella sua nuova avventura e spremere una squadra che fin qui ha reso solo morchia e che stava contaminando le proprietà organolettiche di un intero ambiente.
    Lunedì la risolve Ribery con una serpentina unta delle sue, conclusa con destro velenoso sul lato difeso da Perin.
    Intervistato a fine partita da Sky sulla prestazione della squadra Pin dirà: “ Oggi si mangia la fettunta solo con l’olio, in futuro speriamo di metterci anche sale e pepe”.

    Giocate gente, giocate! E se non vincete passate da me lunedì per una Paulaner, vi aspetto in compagnia dei miei idoli Schweinsteiger e Van Bommel!

    Piace a 1 persona

    • Le tue scommesse somigliano sempre più pericolosamente al libretto delle giustificazioni del Liceo Gramsci!
      A parte ciò, non ricordavo l’episodio accaduto tra Maradona e Muller…splendido! Un po’ come l’olio di Prandelli…speriamo non sia l’unica cosa buona del mister….

      "Mi piace"

      • La storia è vera, su internet si trova facilmente. Maradona era al limite della sopportazione per la pressione dei media e si ritrova a fare la conferenza stampa della partita più importante della sua vita da ct accanto a un ragazzino, perché Müller all’epoca era un pischello. Non ci vuole credere, si alza e se ne va🤣🤣🤣🤣🤣

        "Mi piace"

        • Sulle ali dell’entusiasmo vediamo se scatta la conferma e vediamo tra me e mio figlio chi ne porta a casa di più 😝
          GARA SCONTATA
          Inter – Bologna 1
          Le due vittorie in trasferta hanno dato morale, vietato fallire anche perché la sconfitta dell’anno scorso grida vendetta

          GARA DA NON GIOCARE
          Sampdoria – Milan
          Rossoneri in stato di grazia ma con assenze pesanti e la partita di coppa sulle spalle, la Samp ha le armi per colpire di rimessa, ci può stare la tripla
          Se dovessi giocare una doppia 1X

          LA SCOMMESSA
          Juve – Torino 2
          A parte l’eroica fatica di scrivere il nome della squadra di casa azzarderei un pazzesco 2, perché sono passati più di 5 anni dall’ultima volta che il derby è stato granata, l’assenza del pubblico l’esigenza assoluta di uscire dai bassifondi la partita infrasettimanale e la possibile sottovalutazione dell’impegno della squadra di casa con la preoccupazione dell’ennesimo scandalo alle porte possono fare il resto.

          E questa volta speriamo che sia un 3 su 3

          "Mi piace"

    • Ciao ragazzi, ci riprovo anch’io che come quasi tutti, la settimana scorsa ho sbagliato qualsiasi giocata.

      La partita scontata:
      juve-TORINO 1
      A malincuore vedo i bianconeri troppo superiori, contro un Toro che quest’anno mi sembra poca cosa.
      La squadra di Pirlo ha già steccato settimana scorsa, due volte sbaglia difficilmente, poi Ronaldo continua a inanellare record, e attenzione anche a Dybala, vista l’assenza di Morata, che prima o poi si dovrà sbloccare, li azzarderei quasi marcatori.

      La possibile sorpresa:
      Fiorentina-Genoa 2
      Voglio prenderla con filosofia, ma non più di tanto. La squadra viola è in una situazione drammatica, ha grossissime difficoltà in fase realizzativa e l’ultimo gol in campionato se non sbaglio lo ha realizzato Eraldo Pecci. Il Genoa dal canto suo non è messo benissimo, ma trattandosi di un vero e proprio scontro salvezza può venire fuori di tutto.

      La partita da non giocare:
      Roma-Sassuolo
      Giallorossi sì favoriti, ma occhio al Sassuolo… Partita di difficile lettura.

      Buon weekend a tutti

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...